Fiera Auto/Moto d'epoca Padova

Fiera Auto/Moto d'epoca Padova

Appuntamento da non mancare per tutti gli appassionati del motorismo storico. La Fiera di Padova ospita dal 23 al 25 ottobre prossimi, la 26esima edizione di "Auto e Moto d'Epoca", rassegna che quest'anno si presenta con 11 padiglioni, 90.000mq espositivi, ed oltre 2.000 veicoli in esposizione di cui 1.200 in vendita.

La manifestazione è articolata in tre aree espositive: case automobilistiche con relativi club e scuderie, commercianti e restauratori, ricambistica e modellismo, oltre al segmento Collezionismo & Vintage che si è aggiunto nelle ultime edizioni.
Tra i sicuri protagonisti della kermesse spiccano i nomi di Alfa Romeo, Lancia, Fiat e Fiat Abarth che con i relativi club mostreranno al pubblico i modelli che per storia, stile e design hanno reso celebre il proprio marchio.

Come da tradizione poi sarà presente l'ASI, federazione che riunisce oltre 131.000 appassionati di veicoli storici e rappresenta istituzionalmente il motorismo storico italiano. Tra le iniziative speciali segnaliamo quella del Bianchina Club che in vista del 50esimo dal lancio delle Bianchina modello Cabriolet e Panoramica, porterà a Padova i primi esemplari prodotti. E poi l'AR Campagnola Club presenterà la nascita e l'evoluzione della Fiat AR51/Campagnola 1101, dall'origine alle successive evoluzioni con particolare attenzione alle differenti livree, civili e militari.

Presente anche il Museo Storico della Polizia di Stato con una selezione delle mitiche "volanti" provenienti dal suo museo di Roma. Altra sezione di sicuro interesse è l'Instant Classic, dove sono esposte vetture con prezzi da capogiro, dal milione in su, e rigorosamente prodotte a tiratura limitata. Ma la possibilità di trovare l'auto dei propri sogni a prezzi più "ragionevoli" sarà offerta dal ricco mercato dei veicoli messi in vendita direttamente dai privati.Da non dimenticare che la rassegna padovana è la principale mostra mercato europea di ricambi dedicati alle auto e moto d'epoca e modellistica d'autore per cui sarà più facile andare alla ricerca per trovare il famoso "pezzo mancante".

La kermesse offrirà un'ampia esposizione di modellini statici e dinamici di tutti i generi: navale, aereo, automobilistico, ferroviario e chi più ne ha più ne metta. Infine sono in programma tanti eventi collaterali, raduni, convegni, mostre tematiche che non mancheranno di coinvolgere il pubblico presente.
"Il veicolo d'epoca con il suo carico di storia, tradizione e vissuto arricchisce indubbiamente 'l'auto nuova', sottolinea Mario Carlo Baccaglini presidente della società Intermeeting organizzatore di Auto e Moto d'Epoca. Anche perché come testimoniato dal pubblico presente nella nostra manifestazione, l'auto storica è caratterizzata dalla 'Passione' con la P maiuscola, quella molla che trasforma spesso i visitatori, da semplice pubblico a clienti fedeli. E rende il settore immune dalla crisi economica.

Ormai l'auto storica è considerata a tutti gli effetti un bene rifugio cui il trascorrere del tempo ne aumenta il valore". Tutte le informazioni dettagliate sono disponibili sul sito www. autoemotodepoca. com dove è possibile anche acquistare online il biglietto d'ingresso.