Folklore - Alto Astico

Folklore - Alto Astico

Per non dimenticare la Grande Guerra, l’evento che ha mutato la vita nelle valli dell’Astico e del Posina, si tengono celebrazioni in luglio a Monte Maggio e a Laghi presso il cimitero austro-ungarico di Molini, in agosto a Tonezza del Cimone e in settembre anche Posina rende omaggio ai caduti italiani e austro-ungarici con varie iniziative: esposizioni fotografiche, rappresentazioni, mostra-mercato dei reperti militari e una sfilata in costume a chiusura dell’evento.
Abbina la storia con lo sport il percorso ciclabile "100 Km dei Forti", un tracciato interamente pedalabile che si snoda su ampie strade militari e forestali in un ambiente davvero suggestivo.
La religiosità sempre forte si esprime con processioni e festeggiamenti che ricordano i santi protettori: San Barnaba e San Valentino a Laghi che vengono festeggiati a luglio con la sagra, stand gastronomici e giochi.
San Fermo e San Rustico ai Fiorentini, San Rocco a Posina e Arsiero, che per l’occasione realizza la manifestazione “Mestieri in strada”, dove il protagonista assoluto è l’artigianato locale patrocinato dalla comunità montana Alto Astico e Posina.
A Velo d’Astico, in luglio si tiene la “Sagra del Prezioso” e a novembre la “Sagra di San Martino”, patrono del paese.
Il periodo natalizio, molto sentito, è ricco di iniziative, presepi e concerti in tutte le chiese. Il 24 dicembre, l’evento "Natale a Laghi" mostra un incantevole presepe illuminato costruito in mezzo al lago.
Ad ottobre la “Marcia delle tradizioni” è l’occasione per percorrere le antiche contrade di Posina e rivivere spaccati di una mondo antico, mentre Valdastico rivive il suo passato con
“Il ritorno dal Bosco”, il rientro in paese delle mandrie dalle malghe: un corteo, con centinaia di figuranti con costumi ottocenteschi, sfila per le strade lungo le quali vengono riproposti gli antichi mestieri.
Per le scuole Tonezza del Cimone attua il “Progetto Excalibur” che propone la scoperta delle tradizioni e dell’ambiente, camminando in un facile sentiero ad anello lungo circa tre chilometri.